Vittoria! Fondo Microcredito PMI anche in Piemonte

Finalmente si realizza in Piemonte un punto importante del programma del MoVimento 5 Stelle. Il Consiglio regionale del Piemonte ha infatti approvato un ordine del giorno, presentato dai consiglieri pentastellati e collegato alla legge finanziaria, che impegna la Giunta a predisporre un nuovo capitolo del bilancio per recepire le erogazioni liberali.

In questo modo i Consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle potranno versare su questo nuovo fondo buona parte del proprio stipendio, in quanto su circa 8 mila disponibili ne trattengono solo 2.500 euro, diversamente dagli altri esponenti dei vecchi partiti. La differenza dello stipendio non riscosso sarà così impegnato per sostenere le piccole e medie imprese del Piemonte, in linea con quanto sostenuto dal MoVimento a livello nazionale.

Tale fondo permetterà alla Regione Piemonte di recepire le erogazioni liberali non solo provenienti dai Consiglieri a 5 Stelle, ma anche di qualsiasi cittadino che intenda sostenere l’imprenditoria giovanile ed il microcredito alle piccole imprese. Fondi ormai non più finanziati dalla Regione dal lontano 2011. A questo punto auspichiamo che anche gli altri esponenti del Consiglio regionale diano il proprio contributo.

Gruppo consiliare regionale M5S Piemonte