Approvata la prima Legge del M5S Piemonte: Commissioni Consiliari Trasparenti

Approvata la prima legge regionale piemontese a 5 Stelle. Oggi il Consiglio regionale si è espresso favorevolmente alla Proposta di legge n. 17 “Pubblicità dei lavori delle Commissioni Consiliari”. Prevede la modifica degli articoli 30 e 32 dello Statuto regionale che trattano la pubblicità delle commissioni consiliari e l’esclusione di persone estranee al Consiglio regionale alle sedute delle varie Commissioni.

La nostra legge consente di aprire le Commissioni in maniera permanente a funzionari regionali e collaboratori dei Gruppi consiliari nelle fasi di analisi delle leggi.

Da tempo portiamo avanti questa battaglia di democrazia e trasparenza. E’ assurdo come nel terzo millennio (nell’era di internet, dello streaming e delle informazioni condivise) alcune assemblee, composte da persone elette e pagate dai cittadini, debbano essere a porte chiuse.

Ora si dovrà lavorare per modificare il regolamento consiliare con l’obiettivo di rendere più trasparenti e partecipati possibili i lavori delle Commissioni.